Strategy Spotlight

Due approcci all'investimento obbligazionario flessibile per far fronte all'incertezza sui mercati

Gli approcci flessibili alla gestione del reddito fisso possono aiutare gli investitori europei ad affrontare l'incertezza e potrebbero conseguire rendimenti interessanti, persino su base coperta in euro.

Con la conclusione degli acquisti di titoli della Banca Centrale Europea ormai imminente, gli investitori obbligazionari europei si confrontano con numerose difficoltà. Oltre ai rendimenti contenuti offerti dai titoli del Vecchio Continente, alle valutazioni ridotte e alla possibilità di una correzione dei mercati, nel corso dell'ultimo anno il costo della copertura valutaria sulle obbligazioni globali è aumentato notevolmente. Si aggiunga a questo il graduale inasprimento della politica monetaria e le frizioni politiche e commerciali a livello mondiale, e molti investitori si troveranno ad affrontare un contesto futuro sempre più incerto (cfr. Figura 1).

Two Approaches to Flexible Bond Investing for an Uncertain Market

In questo scenario è probabile che gli investitori prendano in considerazione tre approcci:

  1. Ridurre il rischio e attendere punti di ingresso migliori. In questo caso un investitore può optare per un portafoglio a bassa duration o a breve termine costituito da obbligazioni di alta qualità. Questo approccio offre una protezione da un aumento della volatilità di mercato, assicura un livello elevato di liquidità e mantiene disponibilità liquide sufficienti per cogliere eventuali opportunità future, anche se potrebbe comportare un sacrificio in termini di rendimento.
  2. Privilegiare la duration di alta qualità nei principali mercati obbligazionari globali, dato il suo ruolo storico di "bene rifugio", o di protezione, nelle fasi di correzione dei mercati. Anche se i titoli di Stato offrono al momento rendimenti estremamente bassi, le obbligazioni governative di alta qualità – la cosiddetta "hard duration" – presentano importanti caratteristiche che nel lungo periodo potrebbero fornire al portafoglio l'equilibrio desiderato.
  3. Adottare un approccio all'investimento obbligazionario più flessibile e svincolato da un benchmark, con l'obiettivo di affrontare attivamente il mutevole contesto del reddito fisso e cogliere in maniera dinamica le opportunità disponibili. Con questo approccio l'investitore deve stabilire se desidera conseguire un determinato livello di reddito o un obiettivo di rendimento assoluto in un certo arco di tempo.

I vantaggi della flessibilità

Gli investitori abituati o inclini a un approccio più tradizionale all'investimento obbligazionario potrebbero orientarsi verso le prime due opzioni. A nostro avviso, tuttavia, un approccio flessibile alla gestione dei principali fattori di rischio in ambito obbligazionario, come il rischio di duration, di credito e di cambio, può consentire agli investitori europei di muoversi agevolmente nell'attuale contesto di mercato e di ottenere rendimenti appetibili, persino coprendo il rischio di cambio. Inoltre, un portafoglio obbligazionario globale può fornire potenzialmente diversificazione geografica, maggiori opportunità di alfa e un'efficace protezione dai ribassi nell'eventualità di un rallentamento economico.

Esistono diversi approcci all'investimento globale flessibile, ma noi abbiamo individuato due diverse strategie quali opzioni praticabili che potrebbero giocare un ruolo importante nei portafogli d'investimento nei prossimi anni. Nello specifico, gli investitori devono stabilire se preferiscono 1) concentrarsi su una strategia dinamica con un obiettivo di rendimento assoluto nei vari cicli di mercato, o 2) raggiungere un livello di reddito regolare. La scelta dipende dal profilo di rischio/rendimento e dagli obiettivi del singolo investitore. Strategie flessibili come Dynamic Bond Fund e Income Fund potrebbero essere una soluzione per coloro che desiderano investire con successo in questa fase avanzata del ciclo economico.

Investire con un obiettivo di rendimento a lungo termine

Dynamic Bond Fund mira a generare un rendimento complessivo interessante nel lungo periodo, coerentemente con la protezione del capitale, attingendo all'intero spettro di competenze di PIMCO nei mercati obbligazionari globali. Soprattutto, la strategia applica una rigorosa gestione del rischio con l'obiettivo di conseguire rendimenti corretti per il rischio appetibili su un ciclo di mercato con una volatilità paragonabile a quella delle obbligazioni core. Anziché porre enfasi sui benchmark obbligazionari tradizionali, preferiamo diversificare le esposizioni del portafoglio nell'ambito dei mercati globali dei tassi d'interesse, del credito, della volatilità e dei cambi, in modo da poter attuare le idee d'investimento a più alta convinzione di PIMCO.

La strategia è dotata di grande flessibilità; può coniugare approcci strutturali e tattici, assumendo posizioni difensive oggi per diventare poi più costruttiva al mutare della situazione del mercato. Grazie alla sua natura dinamica, alla flessibilità e all'ampio intervallo di duration (da -3 a +8 anni), la strategia è in grado di cogliere opportunità e di fornire una copertura dai rischi tramite posizioni lunghe e corte che rispecchiano i nostri giudizi sui fattori di rischio fondamentali. Ad esempio, la strategia può assumere posizioni corte nel credito quando il contesto macro è molto sfavorevole o le valutazioni sono talmente elevate da rendere probabili performance negative. Attualmente la strategia ha un orientamento difensivo verso la duration, con un'enfasi sul valore relativo, e mantiene un'esposizione selettiva al credito di alta qualità. In seguito all'emergere di maggiori opportunità, tuttavia, la strategia può tornare rapidamente a focalizzarsi sul credito, mantenendo un portafoglio di qualità complessiva investment grade.

La Figura 2 mostra come una strategia dinamica può modificare attivamente le esposizioni tattiche a fattori come il rischio di tasso d'interesse (duration).

Two Approaches to Flexible Bond Investing for an Uncertain Market

La strategia attua le idee a più alta convinzione di PIMCO in maniera misurata e attinge a un'ampia gamma di fonti di rendimento, mirando a mantenere un profilo di rendimento regolare e correlazioni contenute con altre classi di attivo. In virtù della sua flessibilità, dell'ampia discrezionalità e della rigorosa gestione del rischio, Dynamic Bond Fund si presta a integrare le allocazioni obbligazionarie core ed è studiato per resistere anche nei periodi di tassi in aumento, come quello che abbiamo vissuto nella prima metà di quest'anno.

Investire con un obiettivo di reddito

Gli investitori che ricercano un flusso di reddito regolare, abbinato alla protezione del capitale, dovrebbero prendere in considerazione un approccio diverso all'investimento obbligazionario flessibile. Income Fund di PIMCO è stato ideato proprio a questo scopo: generare un reddito corrente e proteggere il capitale, con l'accrescimento del capitale investito quale obiettivo secondario. La strategia adotta un approccio multisettoriale che mira a conseguire un reddito in qualsiasi situazione di mercato, mantenendo al contempo un portafoglio di qualità elevata.

Income Fund è diviso in due ampie componenti. La prima è costituita da attivi ad alto rendimento, come i mortgage-backed securities non-agency, che dovrebbero registrare buone performance a fronte di una crescita economica più vigorosa delle attese. La seconda componente è investita in attivi di alta qualità che dovrebbero evidenziare un buon andamento nell'eventualità di una crescita inferiore alle attese, fungendo così da efficace elemento di diversificazione e offrendo protezione dal rischio di ribasso. Nell'attuale contesto, per la componente di alta qualità privilegiamo i titoli di Stato americani alla luce dei rendimenti più elevati e del ruolo di battistrada giocato dalla Fed nei confronti di altre banche centrali nell'aumentare i tassi d'interesse.

Per offrire un flusso di un reddito regolare ricerchiamo le migliori idee di generazione di reddito, in funzione del contesto di mercato, e attingiamo a molteplici fonti di reddito nell'ambito della gamma globale di opportunità. Nel perseguimento del proprio obiettivo, la strategia ha un'esposizione strutturale al credito: al momento investiamo in chiave opportunistica in obbligazioni corporate, privilegiando i titoli collegati al mercato immobiliare e le società finanziarie, e assumendo posizioni selettive nel debito emergente di alta qualità per incrementare il rendimento. Ravvisiamo inoltre opportunità occasionali nei cosiddetti attivi che "si piegano ma non si spezzano", che dovrebbero registrare buone performance anche in contesti di mercato più impegnativi.

L'unione delle due componenti del portafoglio conferisce Income Fund un'ampia diversificazione, evitando che singole posizioni (in attivi ad alto rendimento o di qualità elevata) abbiano un'influenza dominante sul rendimento complessivo e sulla volatilità della strategia. La Figura 3 descrive la diversificazione della strategia e come questa si è adattata a diversi contesti di mercato negli ultimi anni.

Two Approaches to Flexible Bond Investing for an Uncertain Market

Dal lancio, Income Fund ha conseguito l'obiettivo di offrire agli investitori un reddito regolare accompagnato da una volatilità contenuta. Flessibilità, liquidità e diversificazione sono stati i fattori determinanti della performance passata, e siamo convinti che la filosofia sottostante della strategia sia la più indicata per aiutare i clienti a ottenere un reddito elevato regolare senza sacrificare la liquidità o la qualità.

Conclusione

L'attuale contesto caratterizzato da bassi rendimenti sul mercato interno, dalla tendenza al rialzo dei tassi d'interesse globali e da episodi ricorrenti di volatilità sta mettendo in difficoltà molti investitori europei. La buona notizia è che esistono strategie per affrontare l'attuale incertezza sui mercati obbligazionari. Limitare il rischio di tasso d'interesse e investire in obbligazioni di alta qualità sono opzioni praticabili, ma noi crediamo che il modo intelligente di misurarsi con le mutevoli condizioni del mercato obbligazionario sia adottare un approccio d'investimento flessibile. Le strategie obbligazionarie flessibili di PIMCO, tra cui Dynamic Bond Fund e Income Fund, sono studiate specificamente per conseguire gli obiettivi di rendimento a lungo termine e reddito regolare di molti investitori.

A cura di

Berdibek Ahmedov

Product Strategist, Strategie Globali e Real Return

Philip Bufe

Account Manager

Articoli Correlati

Fondi Correlati

Disclaimer

London
PIMCO Europe Ltd
11 Baker Street
London W1U 3AH, England
+44 (0) 20 3640 1000

Dublin
PIMCO Europe GmbH Irish Branch,
PIMCO Global Advisors (Ireland)
Limited
3rd Floor, Harcourt Building 57B Harcourt Street
Dublin D02 F721, Ireland
+353 (0) 1592 2000

Munich
PIMCO Europe GmbH
Seidlstraße 24-24a
80335 Munich, Germany
+49 (0) 89 26209 6000

Milan
PIMCO Europe GmbH - Italy
Corso Matteotti 8
20121 Milan, Italy
+39 02 9475 5400

Zurich
PIMCO (Schweiz) GmbH
Brandschenkestrasse 41
8002 Zurich, Switzerland
Tel: + 41 44 512 49 10

PIMCO Europe GmbH (società n. 192083, Seidlstr.24-24a, 80335 Monaco, Germania) e la filiale italiana di PIMCO Europe GmbH (società n. 10005170963) sono autorizzate e regolamentate dall'Autorità di vigilanza finanziaria federale tedesca (BaFin) (Marie-Curie-Str. 24-28, 60439 Francoforte sul Meno) in Germania ai sensi della Sezione 32 della Legge bancaria tedesca (KWG). La filiale italiana è inoltre soggetta alla supervisione della Commissione Nazionale per le Società e la Borsa (CONSOB) ai sensi del Testo Unico della Finanza italiano e della relativa normativa di attuazione. PIMCO Europe GmbH non fornisce servizi di investimento direttamente a clienti al dettaglio. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta in alcuna forma o citata in altre pubblicazioni senza espressa autorizzazione scritta. PIMCO è un marchio registrato di Allianz Asset Management of America L.P. negli Stati Uniti e nel resto del mondo. © 2021, PIMCO

I rendimenti passati non sono una garanzia né un indicatore attendibile dei risultati futuri. Tutti gli investimenti comportano rischi e possono subire perdite di valore. L'investimento nel mercato obbligazionario è soggetto a taluni rischi, tra cui il rischio di mercato, di tasso d'interesse, di emittente, di credito, di inflazione e di liquidità. Il valore della maggior parte delle obbligazioni e delle strategie obbligazionarie varia in funzione delle fluttuazioni dei tassi d'interesse. Le obbligazioni e le strategie obbligazionarie con duration più lunga tendono a evidenziare una maggiore sensibilità e volatilità rispetto a quelle con duration più breve. Di norma, i prezzi delle obbligazioni diminuiscono in caso di aumento dei tassi d'interesse e l'attuale contesto di bassi tassi d'interesse fa aumentare tale rischio. Le attuali riduzioni di capacità delle controparti obbligazionarie possono contribuire al calo della liquidità del mercato e all'aumento della volatilità dei prezzi. Al momento del rimborso gli investimenti obbligazionari possono avere un valore superiore o inferiore al costo iniziale. I titoli di debito societari sono soggetti al rischio che l’emittente si renda inadempiente sul rimborso del capitale e degli interessi, nonché potenzialmente alla volatilità di prezzo causata da fattori quali la sensibilità ai tassi d’interesse, la percezione del mercato relativa al merito di credito dell’emittente e la liquidità generale del mercato. L'investimento in titoli domiciliati all'estero e/o denominati in valute estere può comportare elevati rischi dovuti alle fluttuazioni valutarie, nonché rischi economici e politici che possono risultare più accentuati nei mercati emergenti. Gli MBS e gli ABS possono essere sensibili alle fluttuazioni dei tassi d'interesse o esposti al rischio di pagamento anticipato e il loro valore può variare in funzione della percezione del mercato dell'affidabilità creditizia dell'emittente. Sebbene di norma beneficino in una certa misura di garanzie private o pubbliche, non è possibile assicurare che i garanti privati facciano fronte ai loro obblighi. I titoli ad alto rendimento e a basso rating comportano rischi maggiori rispetto ai titoli con un rating più elevato. I portafogli che investono in tali titoli sono esposti a livelli più elevati di rischio di credito e di liquidità rispetto ai portafogli che non detengono tali strumenti. I titoli di Stato sono di norma garantiti dal governo emittente. I derivati possono comportare determinati costi e rischi, quali il rischio di liquidità, di tasso d'interesse, di mercato, di credito, di gestione e il rischio che una posizione non possa essere chiusa nel momento più favorevole. L'investimento in derivati può comportare una perdita superiore all'importo investito. La qualità creditizia di un determinato titolo o insieme di titoli non garantisce la stabilità o la sicurezza del portafoglio. La diversificazione non garantisce l'assenza di perdite. Con rischio di gestione si intende il rischio che le tecniche d’investimento e le analisi del rischio impiegate da un gestore attivo non producano i risultati desiderati e che alcune politiche o determinati sviluppi possano incidere sulle tecniche d’investimento a disposizione del gestore nella gestione della strategia.

Le affermazioni relative alle tendenze dei mercati finanziari sono basate sulle condizioni di mercato correnti, che sono soggette a variazioni. Le previsioni, le stime e talune informazioni contenute nel presente documento sono basate su ricerche proprietarie e non devono essere considerate alla stregua di una consulenza di investimento o di una raccomandazione in favore di particolari titoli, strategie o prodotti di investimento. Non si garantisce che i risultati indicati saranno conseguiti.

PIMCO Europe Ltd (Società n. 2604517) e PIMCO Europe Ltd - Italy (Società n. 07533910969) sono autorizzate e regolamentate dalla Financial Conduct Authority (12 Endeavour Square, Londra E20 1JN) nel Regno Unito. La filiale italiana è inoltre regolamentata dalla Commissione Nazionale per le Società e la Borsa (CONSOB) ai sensi dell'Articolo 27 del Testo Unico Finanziario italiano. I servizi offerti da PIMCO Europe Ltd sono destinati unicamente a clienti professionali come da definizione contenuta nel manuale della Financial Conduct Authority, e non agli investitori individuali, i quali non devono fare assegnamento sulla presente comunicazione.| PIMCO Deutschland GmbH (Società n. 192083, Seidlstr. 24-24a, 80335 Monaco, Germania), PIMCO Deutschland GmbH Italian Branch (Società n. 10005170963) e PIMCO Deutschland GmbH Swedish Branch (Società n. 516410-9190) sono autorizzate e disciplinate in Germania dall'Autorità di vigilanza finanziaria federale tedesca (BaFin) (Marie-Curie-Str. 24-28, 60439 Francoforte sul Meno) ai sensi della Sezione 32 della Legge sul sistema creditizio tedesco (KWG). La filiale italiana e quella svedese sono inoltre regolate rispettivamente dalla Commissione Nazionale per le Società e la Borsa (CONSOB) ai sensi dell'Articolo 27 del Testo Unico Finanziario italiano e dalla Swedish Financial Supervisory Authority (Finansinspektionen) ai sensi del Capitolo 25, Sezione 12-14 del Swedish Securities Markets Act. I servizi offerti da PIMCO Deutschland GmbH sono destinati unicamente a clienti professionali come da definizione contenuta alla Sezione 67a, Comma 2, della Legge sulla negoziazione di titoli tedesca (WpHG), e non agli investitori individuali, i quali non devono fare assegnamento sulla presente comunicazione.

Il presente documento riporta le opinioni del gestore, che possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Questo materiale viene distribuito unicamente a scopo informativo. Le informazioni contenute nel presente documento sono state ottenute da fonti ritenute attendibili, ma non si rilascia alcuna garanzia in merito. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta in alcuna forma o citata in altre pubblicazioni senza espressa autorizzazione scritta. PIMCO è un marchio depositato di Allianz Asset Management of America L.P. negli Stati Uniti e nel resto del mondo. ©2018, PIMCO.

XDismiss Next Article
PIMCO
Small Italian Flag

IT

unidentified

[cambia profilo]

Sottoscrivi
Si prega di inserire un indirizzo e-mail valido.